Torna alla lista di tutti i progetti

22/2/2005
 
GLI ARCHIVI STORICI, GLI ARCHIVI STORICI PRIVATI, LE BIBLIOTECHE

Nella storia della Repubblica di San Marino sono emersi personaggi, organizzazioni ed enti che hanno ricoperto ruoli fondamentali e di forte innovazione per la vita civile, economica e culturale. La valorizzazione dei loro archivi può diventare spesso un problema in quanto le istituzioni pubbliche e gli stessi possessori possono non avere i mezzi necessari e adeguati per la loro conservazione.

La Fondazione dovrebbe porsi l’obiettivo di individuare in particolar modo gli archivi privati di rilevanza storica, supportare quelli pubblici laddove ve ne sia l’esigenza, onde evitare la loro dispersione.

La rigorosità della azione della Fondazione deve garantire che per intervento su un archivio storico si intenda una raccolta di materiali legati tra loro dal comune riferimento all’attività di organizzazioni o di persone che permetta di ricostruire il percorso di parti importanti della storia del Paese. Ad esempio, l’occasione di dare degna sepoltura, con la realizzazione di un sarcofago in pietra, alle ossa di Frate Andrea, il cui ricordo ci viene dalle famose lapidi (XIV e XV secolo) presenti nel complesso monastico dei frati minori di San Francesco, ha suggerito alla Fondazione, in stretto collegamento con la direzione dell’archivio di Stato ed i reverendissimi padri francescani, di mettere a disposizione, per un giovane laureato, una borsa di studio al fine di procedere ad una ricognizione di documenti, conservati presso l’antico convento, utili per l’eventuale pubblicazione con l’ausilio anche di studiosi locali, di una nuova più approfondita ricerca sulla figura dell’emblematico personaggio.

L’iniziativa, oltre ad assumere un profondo significato etico si inquadra nel più ampio disegno volto alla conservazione delle preziose memorie del nostro passato e allo studio di fatti e avvenimenti che hanno significativamente contribuito alla formazione della nostra comunità.


Torna alla lista di tutti i progetti