fondazione san marino

La Fondazione San Marino Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino - S.U.M.S. è un ente di diritto privato con piena capacità giuridica, regolato dalle leggi sammarinesi.

Il 2001 è l’anno della sua nascita, un avvento che vuole costituire un legame di continuità rispetto all’attività sociale e culturale svolta fino a quel momento dalla Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino.

L’iniziativa, che viene condotta in armonia con quanto espresso dalla legge 130/95, vede la nuova suddivisione di ruolo fra Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino e Fondazione San Marino.

Dalla Fondazione San Marino vengono scorporate l’attività bancaria ed una serie di attività pertinenti, conferite in via esclusiva alla Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino che si trasforma contemporaneamente in Società per Azioni.

La Fondazione San Marino assume cosi’, a pieno ruolo, i caratteri di organizzazione non-profit il cui patrimonio (prodotto dall’attività della Cassa di Risparmio della Repubblica di San Marino) viene gestito in funzione dello sviluppo culturale sociale ed economico del territorio locale.

Più precisamente vengono definiti precisi ambiti operativi :

. ARTE E CULTURA >
. PROMOZIONE DEL TERRITORIO >
. FORMAZIONE E RICERCA SCIENTIFICA >
. PROMOZIONE SOCIALE E VOLONTARIATO >

La Fondazione San Marino programma i propri interventi attraverso iniziative gestite direttamente o in collaborazione con altri enti o istituti.

Ogni progetto, proposto dall’esterno o concepito internamente, viene valutato in ogni suo aspetto, sempre in funzione di una positiva ricaduta sociale e culturale .

Sin dal suo avvento, la Fondazione San Marino sostiene in modo sempre più diretto numerosi interventi sul territorio. Un “modus operandi” che la porta a distinguersi soprattutto come Fondazione “del fare” oltre che “del dare”.